Oggi Vi proponiamo un dolce gustoso e nutriente da preparare col forno a microonde e in grado di mettere d’accordo grandi e piccini…
Ingredienti:
150 grammi farina 00
100 grammi amido per dolci
100 grammi di zucchero
1 pizzico di sale
2 uova intere
125 grammi di yogurt cremoso
1 grossa mela deliziosa o una grossa pera
1 bustina di lievito per dolci per 1/2 chilo di farina
1 cucchiaio di olio
1 cucchiaio di farina
Tempo di realizzazione: 40- 50 minuti
Preparazione:
ungete il piatto crisp, compresi i lati fino al bordo, con l’olio e indi cospargetelo con la farina. Rovesciate il piatto e battetevi sopra in modo che tutta la farina in eccesso cada, avendo cura che anche i bordi siano infarinati.
In una terrina versate la farina, l’amido, lo zucchero, il sale e mescolateli. Fate quindi un buco al centro, sgusciatevi dentro le uova e versate lo yogurt. Con un cucchiaio mescolate e lavorate fino ad ottenere un impasto morbido ed uniforme (sono necessari circa 5 minuti). Aggiungete il lievito, facendolo ben amalgamare. Versate quindi nel piatto crisp, in modo da ricoprirne uniformemente il fondo, e riponetelo in frigorifero per 20-30 minuti. Nel frattempo sbucciate la mela (o la pera) e tagliatela a rondelle di un centimetro. Togliete il torsolo, incidendo ogni fetta con un coltello a punta, e realizzando così un foro al centro della stessa.
Uscite il piatto crisp dal frigorifero e disponetevi le fette mettendo al centro la più grossa e le altre a cerchio. Se avete scelto la mela spolverizzatela con lo zucchero. Mettete in forno e lasciate cuocere per 9-10 minuti nella funzione crisp (per accertare la cottura infilate uno stuzzicadenti). Aprite il forno e lasciate raffreddare per qualche minuto; uscite quindi il piatto crisp e con un coltello staccate leggermente la torta dai bordi del piatto; quindi, usando un piatto, rovesciate la torta, aiutandovi eventualmente con un coltello perché si stacchi dal piatto crisp. Ponete quindi la torta nel piatto da portata.
Il vostro dolce è pronto e…il vostro successo sicuro

Buon appetito!

Maggie

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *